Come diventare Manager Calcistico, il Master di SBA

 In News

Lavorare nel mondo del calcio. Essere a contatto con i personaggi più importanti di questo sport. Non un sogno, ma una realtà. Per diventare Manager Calcistico, da oggi, ci si può affidare al Master altamente specializzato di Sport Business Academy. Si tratta di un Master in grado di formare una figura dirigenziale che opera a 360 gradi nel settore sportivo. Il percorso ha un indirizzo prettamente calcistico, per formare i futuri manager delle squadre di calcio.

L’importanza sociale, mediatica ed economica del sistema calcio impone l’impiego di profili sempre più qualificati e con specifiche competenze. Al giorno d’oggi, le società di calcio non sono più semplici club sportivi ma delle vere e proprie aziende e società di entertainment e, in quanto tali, hanno l’obbligo di raggiungere dei risultati economici oltre che sportivi.

Di cosa si occupa un manager calcistico?

È una figura in grado di pianificare progetti e attività, gestire strategicamente le organizzazioni, gli impianti e gli eventi sportivi con specifiche competenze di gestione d’impresa, elaborare strategie di marketing e comunicazione nonché occuparsi degli aspetti giuridici, economici e finanziari sia in ambito professionistico sia in quello dilettantistico.

Diventare manager calcistico significa arrivare a pianificare progetti e attività, gestire strategicamente le organizzazioni, gli impianti e gli eventi sportivi, con specifiche competenze di gestione d’impresa, strategie di marketing e comunicazione, nonché degli aspetti giuridici, economici e finanziari del settore sportivo professionistico e dilettantistico.

Il Master è rivolto a laureati e laureandi in materie sportive, economiche o giuridiche, e a diplomati con pluriennale esperienza in ambito sportivo.Per diventare manager calcistico è infatti necessario avere un’ottima conoscenza giuridico-economica, perché l’obiettivo finale è dirigere le diverse aree all’interno di una società sportiva. L’idea di Sport Business Academy è quella di formare professionisti del settore, in grado di sviluppare il business del team, per una determinata azienda. Il Manager Calcistico è una figura che, ad esempio, nei paesi anglosassoni è più che riconosciuta, non solo per quanto riguarda le grandi società, ma è fondamentale anche in molte organizzazioni, club, federazioni e impianti sportivi.

Il corso per diventare Manager Calcistico ha una durata di 30 ore di lezioni online (in 3 mesi), e di 10 giornate di lezioni full-immersion (80h). Infine, ai corsisti, sarà riconosciuto un periodo di stage di 2 mesi in società sportive (130h).

I docenti del master sono grandi professionisti del settore:

  • GIORGIO PERINETTI
  • MARIA ILARIA PASQUI
  • NICOLA TOLOMEI
  • ALESSIO VERNAZZA

Per tutte le informazioni, visitate la pagina dedicata sul sito di Sport Business Academy.

Post recenti

Leave a Comment

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian
diventare manager calcistico, Come diventare Manager Calcistico, il Master di SBA, Sport Business Academy
it Italian
ar Arabiczh-CN Chinese (Simplified)nl Dutchen Englishfr Frenchde Germanit Italianpt Portugueseru Russianes Spanish