corsi area gestionale – Preparazione all’esame ex art 15 regolamento coni per agenti sportivi

Corso di preparazione all’esame ex art 15 regolamento Coni per agenti sportivi

MILANO, dal 22 Febbraio al 04 Marzo 2021
BOLOGNA, dal 15 al 25 Marzo 2021

schermata-2019-11-14-alle-15.23.30
CORSO DI FORMAZIONE ACCREDITATO DALLA COMMISSIONE CONI DEGLI AGENTI SPORTIVI
NEWS: Abbiamo introdotto un nuovo modulo speciale dedicato all’approfondimento di tematiche legate all’esame di abilitazione per procuratore sportivo FIP (Federazione Italiana Pallacanestro) con docenti d’eccezione.

scopri il programma completo:

Tra le professioni più ambite in Italia, in virtù del prestigio, del successo e del lustro professionale legato a questa figura dello sport

Sport Business Academy

➡️Se non ci avete ancora visto su Sky TG24 e Sky Sport 24, ecco la presentazione della Sport Business Academy.📍 Scoprite tutti i nostri corsi a questo link https://sportbusinessacademy.eu

Geplaatst door Sport Business Academy op Maandag 19 november 2018

A chi è rivolto

Diplomati e/o laureati.
Massimo 50 partecipanti

Agevolazioni

Incontro di orientamento professionale
Realizzazione del video CV
Divulgazione CV presso aziende del settore
Segnalazioni di strutture ricettive

Durata del corso

Studio del materiale propedeutico
10 giornate di full immersion (80 ore)

progetto formativo

PREPARAZIONE ALL’ESAME EX ART 15 REGOLAMENTO CONI PER AGENTI SPORTIVI

  • Procedure di ammissione e di selezione
  • Studio del materiale didattico per prepararsi alla fase d’aula full immersion
  • Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche in aula, distribuite su 10 giornate (per una durata totale di 80 ore)
  • Riproduzione in aula delle reali operazioni tipiche della professione
  • Incontro di orientamento professionale. Realizzazione Video CV

programma completo

cosa imparerai durante il corso

DIRITTO DELLO SPORT

  • L’ordinamento sportivo internazionale.
    Il Comitato Olimpico Internazionale; le Federazioni Sportive Internazionali.
  • L’ordinamento sportivo italiano in generale.
    Le Fonti, le norme ed i suoi destinatari; l’ordinamento sportivo: autonomia nel sistema della
    pluralità degli ordinamenti, e nei confronti degli ordinamenti statale ed internazionale.
  • Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (Statuto; D. Lgs. 242 del 23 luglio 1999; Legge 178
    dell’8 agosto 2002; D. Lgs. 15 del 8 gennaio 2004).
  • Le Federazioni sportive nazionali, le discipline associate e gli enti di promozione sportiva; gli
    indirizzi ed i controlli del CONI sulle Federazioni sportive nazionali.
  • Società sportive e associazioni sportive dilettantistiche; il Registro Coni delle Società Sportive;
    le Leghe; gli affiliati ed i tesserati.
  • Il professionismo sportivo (Legge 91 del 23 marzo 1981).
    Le controversie di lavoro. La tutela sanitaria, assicurativa ed il sistema previdenziale.
  • La Giustizia Sportiva.
    Il riparto delle competenze tra giustizia sportiva e ordinaria (Legge 280 del 17 ottobre 2003); i
    Principi di Giustizia Sportiva ed il Codice di Comportamento Sportivo del Coni; la responsabilità
    diretta, la responsabilità presunta e la responsabilità oggettiva; il vincolo di giustizia; il Codice di
    Giustizia Sportiva del Coni ed il procedimento disciplinare; gli organi di giustizia presso il CONI:
    la Procura Generale dello Sport ed il Collegio di Garanzia dello Sport. Il Tribunale Arbitrale dello
    Sport.
  • La tutela della correttezza nello svolgimento di manifestazioni sportive.
    La frode nelle competizioni sportive; l’illecito sportivo; l’esercizio abusivo del giuoco e delle
    scommesse; il DASPO (Legge 401 del 13 dicembre 1989).
  • La normativa Antidoping e la tutela sanitaria degli sportivi professionisti (Legge 376 del 14.12.
    2000; il Codice Mondiale Antidoping WADA; D.M. 13 marzo 1995).
  • Agenti.
    L’art. 1, comma 373 della Legge 205 del 27 dicembre 2017; il D.P.C.M. 23 marzo 2018 e
    modifiche; il Registro nazionale degli agenti sportivi; il Regolamento Coni degli Agenti sportivi (delibera del
    Consiglio Nazionale 1596 del 10 luglio 2018, così come modificato con delibera n. 1630 del 26
    febbraio 2019).
    Ad integrazione dei singoli moduli, predisposizione e svolgimento di simulazioni d’esame.

DIRITTO PRIVATO

  • Il sistema delle fonti.
  • Il diritto internazionale privato: qualificazione del rapporto e momenti di collegamento.
    Il limite dell’ordine pubblico.
  • Il rapporto giuridico.
    Le situazioni soggettive attive e passive.
  • La persona fisica.
    La capacità giuridica e quella di agire; la minore età; cittadinanza e residenza; i diritti della
    personalità e la protezione dei dati personali D. Lgs.101 del 10 agosto 2018; il diritto all’immagine
    ed il suo sfruttamento.
  • Gli enti.
    Classificazione degli enti; le associazioni e le società.
  • Il negozio giuridico.
    L’autonomia negoziale; elementi dei negozi giuridici e classificazione dei medesimi; il bollo, la
    registrazione, e la pubblicità.
  • Le obbligazioni.
    Nozione; fonti; soggetti e solidarietà; la prestazione; l’oggetto; le obbligazioni pecuniarie;
    l’inadempimento, la mora ed il danno risarcibile; le modificazioni soggettive del rapporto
    obbligatorio e la sua estinzione.
  • Il contratto.
    Nozione; elementi essenziali ed accidentali; il contratto illecito e quello in frode alla legge; le
    trattative e responsabilità connesse; la conclusione del contratto; il contratto preliminare;
    l’interpretazione del contratto; gli effetti del contratto; lo scioglimento e la clausola penale; la
    cessione del contratto; i vizi, le patologie e la nullità e suoi rimedi; la clausola di recesso; la
    simulazione: effetti e prova; negozio indiretto e negozio fiduciario; il trust.
  • La prescrizione e la decadenza.
  • La rappresentanza.
    La nozione, la classificazione e le fonti. La procura; i vizi: li conflitto d’interessi tra rappresentante
    e rappresentato; difetto di poteri; la gestione di affari altrui; il contratto per persona da nominare; il
    contratto di mandato.
    Ad integrazione dei singoli moduli, predisposizione e svolgimento di simulazioni d’esame.

DIRITTO AMMINISTRATIVO

  • Le fonti del diritto nell’ordinamento giuridico italiano.
  • La Legge 241 del 7 agosto1990.
    Il diritto di accesso ai documenti amministrativi.
  • La Giustizia amministrativa.
    Ad integrazione dei singoli moduli, predisposizione e svolgimento di simulazioni d’esame.

programma completo

cosa imparerai durante il corso

argomenti della fase propedeutica

Docenti

  • Maria Ilaria Pasqui
    Maria Ilaria Pasqui

    Avvocato, componente della Commissione FIGC per la promozione e lo sviluppo del calcio femminile, segretario generale dell’Associazione Italiana Avvocati dello Sport, componente del FIFPro Women’s Football Committee presso FIFPro. Hoofddorp-Olanda, consulente giuridico per il calcio femminile in Figc, Head of Women Football presso F.C. Internazionale Milano S.p.A.
    Corso di abilitazione per Direttori Sportivi presso Settore Tecnico Figc.
    Ex calciatrice tesserata in varie squadre di serie A, ha vinto 2 scudetti e 2 supercoppe italiane, ha collezionato oltre 42 presenze con la maglia azzurra.

    • Paco D’ Onofrio
      Paco D’ Onofrio

      Avvocato e Professore presso l’Università degli studi di Bologna, è specializzato in diritto sportivo ed autore di molte pubblicazioni scientifiche e relatore in numerosi Convegni, nonché docente presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano della FIGC. Nel corso della sua carriera, ha partecipato, in qualità di difensore, ai più importanti processi sportivi, da Calciopoli al Calcioscommesse, assistendo e difendendo atleti, dirigenti e Società. Si occupa anche della consulenza e dell’assistenza degli sportivi nel corso delle trattative contrattuali ed ha svolto attività di difesa e consulenza nell’interesse di molti agenti sportivi, nonché dell’Associazione Italiana Agenti Calciatori e Società.

      • Flavia Tortorella
        Flavia Tortorella

        Avvocato, ha conseguito il Master di II livello in Diritto ed economia dello Sport c/o la Lumsa, vincitrice del premio RDES (rivista di diritto ed economia dello sport) per la migliore tesi di laurea in diritto sportivo, consulente legale dell Aic, docente presso la Luiss Business School per il Corso di Orientamento specialistico sull’ordinamento giuridico giuoco calcio, membro della Commissione Doping c/o associazione nazionale avvocati dello sport, conseguito titolo di procuratore sportivo registred by Figc.
        Relatrice per diversi seminari e convegni in diritto sportivo, ha proceduto a pubblicazioni in materia sportiva, dal doping alla contrattualistica, alla giustizia sportiva.

        • Luis Vizzino
          Luis Vizzino

          Avvocato esperto in Diritto Sportivo e Professore A.C all’Universita degli Studi di Salerno presso la Facoltà di Giurisprudenza – Cattedra di Diritto dello Sport.
          Assiste atleti, agenti e società in procedimenti giudiziali e stragiudiziali.
          E’ Componente della Commissione di Diritto dello Sport al Consiglio Nazionale Forense a Roma, nonché Coordinatore dell’Associazione Italiana Avvocati dello Sport per la regione Basilicata.
          Docente dell’area giuridica – carte federali al Corso per Responsabile di Settore Giovanile FIGC – settore tecnico, e’ autore di diverse pubblicazioni scientifiche in materia giuridica- sportiva nonché relatore in molteplici Convegni.

          • PANTALEO LONGO
            PANTALEO LONGO

            Segretario Sportivo, precedentemente anche della Lazio, avvocato e consulente legale presso la FIGC.

            La tua formazione d’eccellenza è a portata di mano, cosa aspetti? Contattaci compilando il form con i tuoi dati, senza impegno, e un consulente esperto risponderà a tutte le tue domande.

            it_ITItalian