Il Match Analyst, presente e futuro nel mondo dello sport

 In News

La figura del Match Analyst

Da anni il Match Analyst è una figura fondamentale nel mondo dello sport, soprattutto all’estero. Molto diffuso negli Stati Uniti come insostituibile collaboratore all’interno degli staff tecnici di società di Football Americano, Baseball ed NBA, anche in Italia, sempre più coach si affidano a questi professionisti per migliorare le prestazioni delle loro squadre.

La situazione in Italia

Il settore tecnico della FIGC ha ufficializzato la figura del Match Analyst da poco tempo. Si tratta di una figura il cui compito è quella relativa all’analisi oggettiva delle prestazioni sul campo e della preparazione tattica degli avversari. Analisi e preparazione che si basano sullo studio quotidiano dei video delle partite e sullo studio dei dati. Questa figura è spesso svolta dall’allenatore stesso delle squadre, in alternativa dal tecnico in seconda, entrambe figure con competenze tecniche e di visione del gioco molto ampie. Infatti, analizzano i dati con meno abilità matematiche ma con una maggiore rielaborazione in chiave tattica, tipica qualità dei nostri allenatori. In Inghilterra, al contrario, l’analisi tattica dei dati degli incontri è meno approfondita rispetto all’Italia e, talvolta, demandata ai data analyst.

Le squadre di Serie A

La FIGC, come già accennato, è stata una delle prime federazioni internazionali, insieme ad alcuni top club della Serie A, a fare della Match Analysis una vera e propria divisione. Cinque analisti che si occupano delle Nazionali, dalla prima squadra fino alle giovanili, che si occupano dell’esame dei dati statistici di tutte le partite, per avere una visione completa delle prestazioni delle varie rappresentative.

Juventus, Roma e Inter seguono la stessa idea, con la squadra Capitolina che eccelle nei dati statistici anche nel settore della ricerca dei giocatori, fondamentale per il calciomercato, merito anche della proprietà americana, culturalmente predisposta all’analisi dei big data.

La grande sfida del lavoro

I dati hanno un valore fondamentale ma solo se si è in grado di analizzarli in maniera corretta. Questa esigenza è diventata sempre più una necessità condivisa dalle società di calcio e con previsione di un intervento di un professionista specifico, appunto il Match Analyst.  Formare professionisti preparati, capaci di sfruttare la consistente mole di dati scaturita dall’utilizzo delle nuove tecnologie, ricavandone preziose indicazioni per prendere decisioni strategiche, operative anche per la competitività aziendale delle società di calcio, è la sfida del futuro.

Scopri l’esclusivo corso di Match Analyst .

 

Post recenti

Leave a Comment

diventare procuratore sportivogabriele gravina sport business academy
it Italian
ar Arabiczh-CN Chinese (Simplified)nl Dutchen Englishfr Frenchde Germanit Italianpt Portugueseru Russianes Spanish