SportBusinessAcademy by Job Impact srl è autorizzata a organizzare in ambito nazionale le attività formative in aula e in modalità e-learning a favore degli iscritti negli Albi dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.
Hai bisogno di informazioni? Contattaci:
info@sportbusinessacademy.eusu Whatsapp: 350 99 50 405
I CORSI

Corso per la preparazione all’esame per l’abilitazione a “DIRETTORE SPORTIVO”

16 settembre 2024 al 29 ottobre 2024

 

Non perdere tempo, richiedi subito informazioni:

54

Partecipa anche tu al Corso per la preparazione all’esame per l’abilitazione a “DIRETTORE SPORTIVO”

Il Corso si propone di fornire i necessari supporti, formativi e culturali, a coloro che potranno essere chiamati a svolgere le attività concernenti l’assetto organizzativo delle società sportive professionistiche, comprese la gestione dei rapporti – anche contrattuali – fra società e calciatori, o tecnici, e la conduzione di trattative con altre società sportive, con oggetto il trasferimento dei calciatori e/o la stipulazione della cessione dei contratti.

Obiettivo del Corso è fornire ai partecipanti un’approfondita conoscenza del settore, che permetta di conoscere le varie aree di svolgimento dell’attività di un Direttore Sportivo (area tecnica, area gestionale organizzativa, area regolamentare giuridica, area economica, area comunicazione-marketing), nonché di acquisire una competenza in materia, con particolare riferimento agli strumenti necessari per la preparazione all’esame per l’abilitazione a “Direttore Sportivo” ed al successivo svolgimento della relativa attività professionale.

A chi è rivolto?

Il Corso è destinato agli aspiranti Direttori Sportivi ed a tutti coloro che siano comunque interessati
e che abbiamo comunque i seguenti requisiti:

  1. avvenuto compimento dei 25 anni di età;
  2. titolarità di Diploma di Istruzione secondaria superiore o titolo equipollente;
Numero massimo di partecipanti:
50
Attestati:

Ai partecipanti al Corso sarà rilasciato un attestato di superamento del Corso (previa effettiva partecipazione ad almeno l’80% delle ore di Corso e con valutazione di idoneità nelle prove intermedie).

Al termine del percorso formativo, sarà trasmesso alla Segreteria della Commissione l’elenco di coloro che hanno completato il percorso formativo e che potranno sostenere l’esame di abilitazione organizzato dal Settore Tecnico della FIGC, nelle date e secondo modalità di svolgimento che verranno rese note mediante apposita comunicazione ai soggetti accreditati.

Agevolazioni:

È prevista una (1) Borsa di Studio, di valore equivalente alla quota di partecipazione al Corso, che
sarà assegnata sulla base del merito accademico, su decisione di una Commissione formata da
almeno tre componenti, nominati dal Direttore del Corso e presieduta dallo stesso. In particolare, la
Borsa di Studio sarà assegnata a insindacabile giudizio della Commissione esaminatrice, sulla base
di una lettera motivazionale, curriculum e un colloquio conoscitivo.

Durata del corso:

Il Corso è strutturato in tre fasi propedeutiche;

1. Invio del materiale didattico 

2. Fase aula 144 ore di cui 100 ore lezione frontale d’aula a Milano e 44 ore in live streaming su piattaforma ZOOM,

3. project work sui vari moduli trattati, mirati a verificare la capacità di applicazione degli strumenti in situazioni reali, e prove intermedie di esame.

AREA TECNICA
Le diverse tipologie di allenamento
Come scegliere l’allenatore
L’attività di osservatore e la valutazione del talento
Le nazionali giovanili
Filosofie di gioco e scelte dell’allenatore
L’area fisico-atletica
Ruoli e campo tattico
Il passaggio dal Settore Giovanile alla prima squadra
Come gestire un settore giovanile
Lo scouting internazionale
Il regolamento del giuoco del calcio

AREA GESTIONE-ORGANIZZATIVA
● L’evoluzione storico-organizzativa dei club calcistici
● L’organigramma di una società professionistica
● Il management delle società sportive
● Leadership e stili di gestione di gruppi di lavoro
● Tecniche di colloquio con l’atleta e con la squadra
● La struttura organizzativa del SEttore giovanile di una società professionistica

AREA REGOLAMENTARE/GIURIDICA
● La governance del calcio italiano e internazionale
● Il regolamento dell’Elenco Speciale dei Direttori Sportivi e il ruolo della Commissione Dirigenti e
Collaboratori Sportivi
● Il ruolo dell’AIC e gli accordi collettivi
● La legge 91/81, il professionismo sportivo e i rapporti di lavoro nel mondo sportivo
● Le norme sul tesseramento FIGC ed il funzionamento del TMS
● Il Regolamento FIFA in materia di status e transfer dei calciatori: i principi ed evoluzioni della
giurisprudenza
● La disciplina in temi di Agenti di calciatori/Procuratori sportivi/Agenti sportivi e l’impatto
sull’attività delle società
● Il sistema delle Licenze Nazionali e il Financial Fair Play FIGC
● Il sistema delle Licenze UEFA e Financial Fair Play UEFA
● Il codice di giustizia sportiva
● Il regolamento del Settore Tecnico

AREA ECONOMICA
● Il bilancio delle società calcistiche
● Il contesto economico – finanziario del calcio internazionale

AREA COMUNICAZIONE
● Principi di comunicazione
● Principi di marketing sportivo

Job Impact Srl – Sport Business Academy, organizza un Corso di preparazione all’esame per
l’abilitazione a “Direttore Sportivo”. Obiettivo del Corso è fornire ai partecipanti un’approfondita
conoscenza del settore, che permetta di conoscere le varie aree di svolgimento dell’attività di un
Direttore Sportivo (area tecnica, area gestionale organizzativa, area regolamentare giuridica, area
economica, area comunicazione-marketing), nonché di acquisire una competenza in materia, con
particolare riferimento agli strumenti necessari per la preparazione all’esame per l’abilitazione a
“Direttore Sportivo” ed al successivo svolgimento della relativa attività professionale.

Il Corso è strutturato in tre fasi propedeutiche; la prima consta dell’invio del materiale didattico a
casa e del testo “Commentario al codice di giustizia sportiva F.I.G.C. con massimari ragionati e
appendici tematiche aggiornato al CU F.I.G.C. dicembre 2022, n.93/A (a cura di A. Giordano). La
seconda fase per complessive 144 ore di cui 100 ore lezione frontale d’aula e 44 ore in live
streaming su piattaforma ZOOM, così suddivise: introduzione al Corso ed alla figura del Direttore
Sportivo (n. 4 ore), Area Tecnica (n. 36 ore), Area Gestionale-Organizzativa (n. 16 ore), Area
Regolamentare-Giuridica (n. 32 ore), Area-Economica (n. 6 ore) ed Area
Comunicazione-Marketing (n. 6 ore), conclusioni del Corso (n. 4 ore); e ad esse si seguono, le n. 46
ore di attività aggiuntive, quali project work sui vari moduli trattati (n. 20 ore), mirati a verificare la
capacità di applicazione degli strumenti in situazioni reali, e prove intermedie di esame (n. 20 ore).

La frequenza del Corso – con partecipazione ad almeno il 80% delle n. 144 ore complessive e con
valutazione di idoneità nelle prove intermedie – consente ai partecipanti di iscriversi all’esame per
l’abilitazione a “Direttore Sportivo”, che sarà organizzato dalla FIGC, secondo quanto disposto
dalle relative Linee Guida: in particolare, l’esame si terrà presso il Centro Tecnico di Coverciano e
sarà tenuto da una Commissione costituita da soggetti nominati da FIGC e da docenti indicati dalla
Scuola dello Sport.

Dicono di noi:

Sport Business Academy
4.3
Basato su 29 recensioni
powered by Google
Stefano RossiStefano Rossi
16:12 31 May 23
Esoerienza bellissima che mi ha aperto la mente su processi quali marketing e sponsorizzazioni che, in precedenza, ignoravo loro funzionamento. Docenti che hanno saputo coinvolgere e con i quali si e' potuto instaurare un bel rapporto durante le lezioni in aula. Grazie alle tutor Sharon Renna e Giada Iman Ferru.Stefano Rossi
Daniela CorsoDaniela Corso
11:51 30 Nov 22
È il secondo corso che svolgo con questa Accademia e si tratta di un dato significativo.Si tratta di formazione a livelli di eccellenza sia per l’elevata professionalità dei docenti che per la perfetta organizzazione sottesa.Consiglio vivamente per chi voglia assumere competenze tecniche nel settore sportivo in un’ottica non solo teorica ma anche pratica e di orientamento professionale.
Mario De CarloMario De Carlo
08:05 29 Oct 22
Ho seguito il corso per addetto stampa calcistico e l'ho trovato molto interessante e ben strutturato. La nostra tutor è stata sempre presente e attenta alle nostre esigenze, i docenti scelti per la formazione sono tutti preparati e aggiornatissimi.
Mariagrazia CicalaMariagrazia Cicala
12:48 12 Oct 22
Attuale allieva di un corso di formazione fantastico. Ci si sente al posto giusto al momento giusto (a qualsiasi etá). Ambiente confortevole, personale qualificato, docenti professionisti e super disponibili. Tutto a portata di mano per iniziare o migliorare la propria preparazione in materia. Oltre al fatto di essere in se per sé un'esperienza che consiglio fortemente, potrebbe essere il giusto ponte di collegamento tra percorso studio e ambiente lavorativo.
Sara CavaraSara Cavara
19:01 13 Apr 22
Sto seguendo attualmente il Corso di Formazione in Football Esport & Digital Business e lo sto trovando oltre che davvero molto interessante, anche molto specifico e mirato. La Coordinatrice è davvero disponibile, nel mio caso specifico mi sta aiutando molto supportandomi con registrazioni e chiarimenti, vista la dinamicità del mio lavoro, che spesso mi vede in trasferimento da un ufficio all'altro.I docenti con cui ho avuto a che fare sono molto preparati e disponibili, permettono di interagire e di poter fare domande specifiche, riguardanti anche dettagli lavorativi, il che nons empre capita.Molto soddisfatta!
salesforce girocreditosalesforce girocredito
07:56 02 Apr 22
Mi chiamo Gianmarco Campari, ho frequentato il corso da osservatore calcistico a Milano.Esperienza fantastica, docenti preparatissimi è molto chiari nelle spiegazioni. Un corso molto professionalizzante.Tutor sempre disponibile.Che dire, lo consiglierei veramente a tutti!
js_loader

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Lorenzo

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Francesco

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Riccardo

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Raffaele

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Walter

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Luca

Corso per Osservatore Calcistico – Sport Business Academy – La testimonianza di Christian

Corso in Marketing e normative del Calcio Femminile – Sport Business Academy – La testimonianza

Corso in Marketing e Normative del Calcio Femminile – Sport Business Acadermy – La testimonianza

Corso in marketing e normative del Calcio Femminile – Sport Business Academy – La testimonianza

1 2 3 ... 7

I partner per Corso per la preparazione all’esame per l’abilitazione a “DIRETTORE SPORTIVO” 

I nostri docenti

Fabio Santoro

Fabio Santoro (Salerno, 1972), è un dirigente sportivo con una profonda conoscenza del settore e del suo business, a livello italiano ed internazionale.
Laureato in Economia e Commercio alla LUISS di Roma, con un Master in Management dello Sport presso l’Università della Repubblica San Marino, ha trascorso più di 25 anni nelle principali organizzazioni istituzionali calcistiche italiane: prima la Lega Calcio, poi la Lega Serie A e infine la FIGC. Ha una comprovata esperienza in pianificazione e strategia aziendale, marketing, commerciale e vendite, pubblicità e licenze, diritti media e produzioni televisive, digitale e social, organizzazione di competizioni e di eventi, innovazione.
Docente in numerosi percorsi formativi legati all’industria dello sport, tra cui “Comunicare lo Sport” dell’Università Cattolica di Milano e “Master in Management dello Sport System” di UniMoRe con l’Università di San Marino, ha una grande dimestichezza nel public speaking.

Marco Vittorio Tieghi

Avvocato esperto in diritto sportivo con esperienza pluriennale presso studi legali internazionali (in particolare, nell’assistenza relativa a trasferimenti internazionali di giocatori ed allenatori di primario livello).
Agente sportivo con licenza FIFA dal 2013, oggi FIFA Legacy Agent con licenza registrata presso la FIGC. Svolge attività di consulenza in favore di club, calciatori, allenatori, dirigenti ed altri agenti in operazioni di intermediazione nazionale ed internazionale.
Svolge inoltre attività di consulenza buy-side per società di private equity ed anche come business advisor per società/startup sport tech.
In parallelo, svolge anche attività di docenza presso università ed enti di formazione privata in materia di diritto e management sportivo

Giusi Cenedese

Si occupa di fiscalità di società ed associazioni sportive
Docente della scuola regionale dello sport del Coni Piemonte
Consulente di Federazioni Sportive ed Enti di Promozione Sportiva
Formatrice di dirigenti sportivi per conto di Federazioni Sportive ed Enti di Promozione Sportiva

Alessio Cracolici

Team Manager del Parma Calcio dal 2017

Carmine Fabio La Torre

È un avvocato esperto in diritto dello sport (Foggia 1975). Laureato presso l’Università degli Studi di Foggia. Titolare dell’omonimo studio legale che si occupa esclusivamente di questioni concernenti le materie del diritto del lavoro e del diritto dello sport. È componente dei collegi giudicanti degli organi di giustizia sportiva in ambito nazionale. È docente per l’area giuridica della Scuola dello Sport del CONI Puglia

Filippo Galli

Filippo Galli dall’83 al ’96 calciatore del Milan, dall’84 all’87 in Nazionale Under 21, 5 campionati italiani vinti, 3 Champions League, 2 coppe intercontinentali, 3 supercoppe europee, 4 supercoppe italiane. Allenatore U19 Milan dal 2004 al 2008, dal 2009 al 2018 direttore tecnico settore giovanile del Milan, in possesso di qualifica come allenatore Uefa A, B, Pro, iscritto all’albo dei direttori sportivi.

Alessandro Casaglia

Dopo una formazione di carattere pubblicistico che lo ha portato a condurre trasmissioni radio e televisive, presso numerose emittenti romane, ha ottenuto una gratificazione, collaborando per la parte statistica con il Guerin Sportivo, sotto la direzione di Matteo Marani. Lavora ad InStat dall’estate del 2015, seguendo in maniera continuativa squadre come Panathinaikos, Austria Wien, Carpi, Hacken, Wurzburger Kickers, Mainz, Sampdoria, Miami Fc, Henan Janye, Hellas Verona, Novara, Ascoli, Udinese, Al Wahda.  Ha
ottenuto la qualifica di Osservatore Professionista presso la Figc nell’Aprile del 2016, e da anni è un collaboratore esterno dell’allenatore Cristiano Bergodi, sia quando questi è chiamato in squadre italiane e romene (attualmente al Voluntari – serie A). Interviene in maniera continuativa in programmi calcistici presso varie emittenti radiofoniche di Napoli. Nel “tempo libero” ama viaggiare ed assistere a gare di calcio in ogni luogo del mondo (tour in Cina e Canada di recente), e collabora con lo staff del Ladispoli (serie D girone G).

Luis Vizzino

Avvocato esperto in Diritto Sportivo e Professore A.C all’Università degli Studi di Salerno presso la Facoltà di Giurisprudenza – Cattedra di Diritto dello Sport.
Assiste atleti, agenti e società in procedimenti giudiziali e stragiudiziali.
E’ Componente della Commissione di Diritto dello Sport al Consiglio Nazionale Forense a Roma, nonché Coordinatore dell’Associazione Italiana Avvocati dello Sport per la regione Basilicata.
Già docente dell’area giuridica al Corso per Responsabile di Settore Giovanile FIGC, settore tecnico; è autore di diverse pubblicazioni  in materia giuridico- sportiva, nonché relatore a molteplici Convegni.
È fiduciario legale per AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio), componente dell’Ufficio Giuridico della Figc Basilicata e membro del Tribunale Federale Nazionale FiTri.

Domenico Fracchiolla

Laureato in Giurisprudenza, inizia la sua carriera in società di puro settore giovanile, prima con la Pro Inter Bari e dopo con la Wonderful Bari.
Dal 2014 al 2016 svolge il ruolo di Responsabile del settore giovanile del Bari, successivamente collabora per la stagione 2016/17 con l’Udinese in qualità di responsabile Academy.
Nella stagione 2017-18 diventa direttore sportivo della Virtus Francavilla Calcio e dopo una breve esperienza nel 2019 in Romania con l’hermannstadt, diventa Direttore sportivo della Calcio Lecco dal gennaio 2020 al giugno 2022. Da giugno 2022 è il nuovo Direttore Generale della Virtus Francavilla Calcio.

Contattaci via email
© 2024 Sport Business Academy - Job Impact Srl, P.IVA: 09265150962 -  Informativa clienti
Privacy Policy Cookie Policy
heartpapercliplicensebookmarkusersphone-handsetbullhornhourglasschevron-down
it_ITItalian
Apri chat
1
💬 Hai bisogno di informazioni?
Ciao 👋
come possiamo aiutarti?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram