corsi area analitica – osservatore calcistico

Corso per Osservatore Calcistico

Edizioni:
ROMA 14-17/10/2019
MILANO 02-05/12/2019
BOLOGNA, 20-23/04/2020

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

A partire dall’edizione di Roma dal 14 al 17 ottobre e a seguire Milano dal 2 al 5 dicembre, sarà introdotta nel programma didattico una grande novità dedicata alla figura dell’eSports Management, con docenti esperti nel settore. Gli eSports sono in continua espansione. Proprio questa rapida diffusione ha portato alla necessità di formare professionisti, gli eSports Manager, che ormai stabilmente lavorano per società di serie A come Sampdoria, Roma, Empoli e Cagliari.

Siamo lieti di comunicare che i nostri allievi del corso di Osservatore Calcistico avranno la possibilità di prendere parte ai diversi Camp estivi del Benfica – laureatosi pochi giorni fa campione del Portogallo – venendo così a conoscere direttamente sul campo di gioco le varie metodologie di allenamento del famoso club portoghese.

scopri il programma completo:

Testimonianze

Testimonianza Federico Gigli

Testimonianza di Federico Gigli sul nostro Corso per Osservatore calcistico. Per info ➡️ bit.ly/2A5Wwos

Geplaatst door Sport Business Academy op Dinsdag 18 december 2018
Lezione di Davide Donati

Lezione di Davide Donati sull'analisi tecnica di un giocatore.

Geplaatst door Sport Business Academy op Dinsdag 18 december 2018
Lezione di Pasquale Sensibile

Lezione di Pasquale Sensibile, area scouting AS Roma.

Geplaatst door Sport Business Academy op Dinsdag 18 december 2018
Testimonianza di Stefano Stamerra

Testimonianza di Stefano Stamerra sul nostro Corso per Osservatore calcistico. Per info ➡️ bit.ly/2A5Wwos

Geplaatst door Sport Business Academy op Dinsdag 18 december 2018

Diventa Osservatore Calcistico Professionista

All’osservatore calcistico spetta l’arduo compito di individuare potenziali campioni, con una presenza costante sui campi sportivi, dove scalpitano tanti promettenti giovani calciatori, ma non solo: è anche capire quale elemento potrebbe fare la differenza nel contesto di una squadra professionistica.

Il corso per osservatore calcistico SBA è finalizzato a far acquisire all’allievo questa professionalità composta da diverse caratteristiche: tecniche, di osservazione, di pubbliche relazioni e giuridiche, relativamente alla complessa normativa vigente a livello nazionale e internazionale. L’osservatore calcistico può collaborare con società sportive o con gli agenti dei calciatori, che molto spesso si affidano alle sue preziose segnalazioni per individuare i talenti.
Lo studio di casi reali e il confronto con agenti FIFA fanno sì che vengano esaminate le diverse casistiche in cui si imbatte quotidianamente l’osservatore calcistico, verificando anche le modalità di collaborazione con gli Agenti dei calciatori e con le società sportive in fase di trattativa.

Oltre alla passione per il calcio, per partecipare al corso per osservatore calcistico non sono richiesti particolari requisiti: è aperto a tutti coloro che desiderano vivere a livello professionale l’avventura straordinaria che è il mondo dello sport.

Lavorare con passione è tutto. Ma voi non lavorate: voi trasformate i sogni dei ragazzi in realtà.

Sport Business Academy

➡️Se non ci avete ancora visto su Sky TG24 e Sky Sport 24, ecco la presentazione della Sport Business Academy.📍 Scoprite tutti i nostri corsi a questo link https://sportbusinessacademy.eu

Geplaatst door Sport Business Academy op Maandag 19 november 2018

A chi è rivolto

Esperti e appassionati del settore calcistico
Chi voglia sviluppare capacità di osservazione
e valutazione dei giovani talenti
Massimo 50 partecipanti

Agevolazioni

Incontro di orientamento professionale
Realizzazione del video CV
Divulgazione CV presso aziende del settore
Segnalazioni di strutture ricettive

Durata del corso

Studio preparatorio del materiale didattico
4 giornate di lezioni frontali full-immersion
(32 ore, di cui 2 di osservazione di partite)
stage: 10 target da osservare e relazionare

Attestati

Attestato privato di frequenza
Rilascio del tesserino di socio ordinario ASI
Iscrizione all’albo degli osservatori ASI
Attestato privato di stage

alcune immagini delle scorse edizioni

Partners

progetto formativo

diventa osservatore calcistico

  • Procedure di ammissione e di selezione
  • Inizio del Corso, A.A. in corso, secondo le date programmate
  • Studio del materiale didattico, per prepararsi alla fase d’aula in full immersion
  • Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche in full immersion in aula, distribuite in 4 giornate (per un totale di 32 ore). Durante questa fase 2 ore saranno dedicate all’osservazione di una partita di calcio direttamente sul campo. Il corsista avrà cosi modo di ricreare le reali operazioni tipiche di questa professione
  • Incontro di orientamento professionale
  • Realizzazione Video cv
  • Conseguimento attestato privato di frequenza al Corso rilasciato dal nostro Istituto
  • Rilascio del tesserino come socio ordinario ASI
  • Iscrizione all’albo degli osservatori calcistici dell’ASI per un anno
  • Stage: assegnazione di 10 target da osservare, analizzare e relazionare ad osservatori calcistici professionisti.
  • Durante lo stage gli allievi svolgeranno le seguenti attività:
    – ricerca del calciatore tenendo in considerazione dei target prefissati
    – analisi tattica semplice
    – analisi tecnica dei calciatori presenti in determinati campionati
    – redazione di 10 relazioni calcistiche (analisi dell’aspetto fisico, delle caratteristiche tecniche, delle capacità atletiche, delle caratteristiche tattiche e dell’aspetto comportamentale)
  • Conseguimento attestato privato di stage
  • Rielaborazione, aggiornamento e divulgazione del CV presso le aziende del settore.

programma completo

cosa imparerai durante il corso

argomenti della fase propedeutica

  • Chi è l’osservatore
  • Come lavora l’osservatore calcistico
  • L’area scouting
  • Che cosa cerca l’osservatore calcistico(di calciatori)
  • Gli strumenti dell’osservatore
  • La formula del talento sportivo
  • I parametri coordinativi e cognitivi
  • I parametri condizionali
  • I parametri fisici
  • I parametri tecnici
  • I parametri tattici
  • Metodologia di osservazione
  • Metodologia di rilevamento dati
  • Metodologia di valutazione dati
  • Metodologia di archiviazione, ricerca e trasmissione dati
  • La relazione professionale
  • Il tabù della professione:il portiere
  • L’attaccante non si può sbagliare
  • Il modulo di gioco
  • Schede analitiche dei ruoli del calciatore
  • L’osservatore:origini,teoria e consigli tecnico-pratici
  • Relazione tecnica sul giocatore
  • Relazione tecnica sul portiere
  • Relazione sulla squadra avversaria
  • Dall’intuizione alla scelta
  • Consigli per il genitore
  • Testimonianze vissute sul campo

argomenti delle lezioni

  • Chi è l’osservatore di calciatori
  • Come lavora lo scout di calciatori
  • Che cosa cerca l’osservatore di calciatori
  • La metodologia dell’osservazione
  • L’analisi della partita
  • Lo studio di una squadra avversaria
  • Le schede di valutazione/la relazione
  • L’osservatore tecnico di singoli calciatori e l’osservatore tattico di squadre avversarie
  • Quali sono gli strumenti dello scout
  • I parametri del talento per valutare un calciatore: parametri fisici, parametri condizionali e atletici, parametri tecnici, parametri coordinativi, paramentri tattici, parametri psicologici
  • Il campo tattico
  • Il ruolo di posizione
  • Le fasi del gioco
  • Il ruolo tattico
  • Ruoli particolari: il profilo tattico dell’attaccante e il portiere
  • La relazione professionale sul giocatore obiettivo
  • Il monitoraggio
  • Norme FIFA
  • Norme FIGC
  • Tipologie di accordi contrattuali con gli agenti dei calciatori
  • Contratti di prestazione sportiva dei calciatori

Docenti

  • Ivan Ballestrazzi
    Ivan Ballestrazzi

    Co-Fondatore del team esports Exeed, nato a gennaio 2018;
    Business Development Manager per GIGABYTE Europe, azienda leader nel settore IT;
    ricopre inoltre la figura di consulente e formatore per diverse società internazionali;
    ha realizzato numerosi eventi e campagne che lo hanno portato a diventare uno dei massimi
    esperti nella comunicazione e marketing per lo sviluppo del business nel mondo IT e eSports.

    • Federico Brambilla
      Federico Brambilla

      Ceo e Co-Fondatore di Exeed, squadra professionistica di videogiochi nata a Gennaio 2018.
      Federico è uno dei massimi esperti di esport a livello italiano e non solo, la sua carriera inizia sin da giovane quando si allena professionalmente per diventare uno dei migliori giocatori Italiani su vari titoli.
      E’ stato testimonial e Power User di Steelseries, nota marca Svedese del settore produttrice di periferiche professionali da gioco, successivamente country manager per la stessa, Federico ha vissuto e continua vivere il mondo esports a 360°, grazie a questo oggi Exeed è una delle pochissime realtà solide a livello Italiano, da sottolineare l’ultima sponsorizzazione chiusa con Adidas con un contratto pluriennale che punta a supportare la squadra su tutti i fronti.

      • Filippo Galli
        Filippo Galli

        Filippo Galli dall’83 al ’96 calciatore del Milan, dall’84 all’87 in Nazionale Under 21, 5 campionati italiani vinti, 3 Champions League, 2 coppe intercontinentali, 3 supercoppe europee, 4 supercoppe italiane. Allenatore U19 Milan dal 2004 al 2008, dal 2009 al 2018 direttore tecnico settore giovanile del Milan, in possesso di qualifica come allenatore Uefa A, B, Pro, iscritto all’albo dei direttori sportivi.

        • Gennaro Iezzo
          Gennaro Iezzo
          Ruolo portiere, inizia la sua carriera con la Juve Stabia, per poi passare alla Nocerina, di lì poi andrà a Catania, Cagliari, per poi andare al Napoli dalla serie C 1 alla serie A. Nel 2012 inizia la sua carriera di allenatore il Sant’Antonio Abate, nel 2013 entra nello staff tecnico della Juve Stabia in serie B, per poi allenare  la primavera dell’Avellino.
          • Ferdinando Coppola
            Ferdinando Coppola

            Ex calciatore nel ruolo di portiere, cresce nel Napoli, convocato nella nazionale under 21 di Marco Tardelli, prosegue la sua carriera in diverse squadre di serie A, come Bologna, Ascoli, Reggina, Milan Piacenza, Atalanta, Torino per terminare lo scorso anno con l’Hellas Verona.

            • Stefano Paolino
              Stefano Paolino

              Football scout per Reggiana, Pro Patria. Attività di osservatore per
              società calcistiche Melfi Taranto.

              • Antonio Giordano
                Antonio Giordano

                Laureato in giurisprudenza presso l’università Federico II di Napoli nel 2005. Agente Fifa dal 2008, dotato di grande inclinazione calcistica e competenze nell’ambito del diritto Sportivo. Docente di Diritto Sportivo presso alcune scuole di formazione professionale nelle città di Taranto e Bari dal 2008. Consulente e osservatore.

                • Sergio Mezzina
                  Sergio Mezzina

                  Responsabile attività scouting settore giovanile per società calcistiche professionistiche, come Virtus Entella, Reggiana, Taranto.

                  • Guglielmo Ansalone
                    Guglielmo Ansalone

                    Avvocato esperto in diritto sportivo, ha svolto mansioni come segretario per alcune società calcistiche, si occupa anche di settori giovanili soprattutto in Campania interagendo con osservatori e dirigenti per la segnalazione di calciatori promettenti.

                    • Davide Donati
                      Davide Donati

                      Calciatore di tutte le categorie dilettanti dal 1986 al 2009; Allenatore con patentino UEFA B; Osservatore calcistico professionista F.I.G.C abilitato con il massimo dei voti 110/110; Osservatore per il Lanciano calcio serie B stagioni 2014/2015-2015/2016; Osservatore free lance e consulente di famiglie di giovani calciatori stagioni 2016/2017-2017/2018; Osservatore Adidas dal 2019.

                      • Luca Briccarello
                        Luca Briccarello

                        Diplomato all’Istituto Linguistico Giuridico “Erasmo da Rotterdam” di Torino. La sua esperienza nel mondo del calcio inizia nel 2011 come Osservatore del Settore Giovanile del Torino FC; dopo 2 stagioni ha ricoperto lo stesso incarico per l’U.S. Alessandria 1912 per 1 anno. Nel 2014 ha collaborato come Scout per la dirigenza del Palermo Calcio. Dal Settembre 2014 al Giugno 2016 è stato il Responsabile Scouting dell’Agenzia di Sportsmanagement Compact srl di Torino. Dall’Agosto 2016 ad oggi si occupa di Scouting per la Scoreunderscore LTD, agenzia di Sportsmanagement con sede a Londra.

                        La tua formazione d’eccellenza è a portata di mano, cosa aspetti? Contattaci compilando il form con i tuoi dati, senza impegno, e un consulente esperto risponderà a tutte le tue domande.

                        it Italian
                        ar Arabiczh-CN Chinese (Simplified)nl Dutchen Englishfr Frenchde Germanit Italianpt Portugueseru Russianes Spanish