corsi area gestionale – procuratore sportivo

Corso per Procuratore Sportivo

Edizioni: ROMA 5-10/11/2018 | MILANO 19-24/11/2018
MILANO 11-16/03/2019 | ROMA 8-13/04/2019 | TORINO 6-11/05/2019

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

scopri il programma completo:

Testimonianze

Diventa Procuratore Sportivo

Il Procuratore Sportivo (Agente dei Calciatori) si occupa della gestione dei trasferimenti di calciatori tra club, all’interno di una federazione nazionale o tra differenti federazioni. Cura anche gli aspetti legali e commerciali relativi al cartellino dei giocatori.

Per lavorare in questo settore è necessaria una profonda conoscenza delle transazioni sul mercato dello sport, delle normative vigenti e dei regolamenti che muovono il mondo del calcio. Solo un percorso di formazione completo e costantemente aggiornato è in grado di garantire questo tipo di competenze. L’obiettivo del Corso per Procuratore Sportivo SBA è formare gli allievi in una delle professioni più prestigiose del settore sportivo, garantendo una preparazione completa e trasmettendo all’allievo tutte le competenze necessarie.

In virtù del peso determinante che il procuratore sportivo riveste nella carriera di un calciatore, il massimo organo del settore – la FIFA – ha istituito un esame di accesso alla professione, per regolamentare l’attività degli agenti dei calciatori. Queto è stato brevemente sospeso nel 2015 per essere reintrodotto nel 2018, con lo scopo di costituire un albo professionale per tutelare e garantire l’esercizio della professione di agente sportivo. Il Registro Nazionale degli Agenti sarà tenuto e disciplinato non più dalla Federazione, ma dal CONI; si potrà accedere ad esso solo dopo aver superato un esame di idoneità, subordinato al possesso di determinati requisiti. Tale regolamento non è limitato al gioco del calcio, ma si estende a tutto lo sport professionistico italiano.

Tra le professioni più ambite in Italia, in virtù del prestigio, del successo e del lustro professionale legato a questa figura dello sport

A chi è rivolto

Diplomati con la passione per il settore calcistico
e per le trattative di calciomercato
Massimo 30 partecipanti

Agevolazioni

Incontro di orientamento professionale
Realizzazione del video CV
Divulgazione CV presso aziende del settore
Segnalazioni di strutture ricettive

Durata del corso

Studio del materiale propedeutico
6 giornate di lezioni full-immersion (48h)
10 target da osservare e relazionare

Attestati

Attestato privato di frequenza
Rilascio del tesserino di socio ordinario ASI
Iscrizione all’albo dei procuratori sportivi ASI
Attestato privato di stage

alcune immagini delle scorse edizioni

Partners

progetto formativo

diventa procuratore sportivo

  • Procedure di ammissione e di selezione
  • Studio del materiale didattico per prepararsi alla fase d’aula full immersion
  • Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche in aula, distribuite su 6 giornate (per una durata totale di 48 ore)
  • Riproduzione in aula delle reali operazioni tipiche della professione
  • Incontro di orientamento professionale. Realizzazione Video CV
  • Conseguimento attestato privato di frequenza al corso rilasciato dal nostro Istituto
  • Rilascio del tesserino come socio ordinario ASI
  • Iscrizione all’albo dei procuratori sportivi ASI per un anno
  • Fase di Stage con assegnazione di 10 target da osservare, analizzare e relazionare ad ASI
  • Ricerca dei calciatori
  • Analisi della carriera del calciatore

fase di stage

  • Redazione di 10 report calcistici (breve descrizione della carriera del calciatore, analisi e pianificazione della carriera futura del calciatore, valutazione finale)
  • Prima dell’inizio dello stage, gli allievi potranno firmare un contratto di collaborazione (della durata di 10 mesi) per l’attività di scouting con la funzione di ricercare, relazionare, prendere contatti e contrattualizzare calciatori (contattando i genitori nel caso di calciatori minorenni) che svolgano attività giovanile, dilettantistica e professionistica sul territorio italiano
  • Attività di intermediazione e consulenza con società di calcio professionistiche o facenti parte della LND
  • Conseguimento dell’attestato privato di stage
  • Rielaborazione, aggiornamento e divulgazione del CV presso aziende del settore

programma completo

cosa imparerai durante il corso

argomenti della fase propedeutica

  • Le fonti normative del diritto calcistico
  • Le ragioni della riforma varata dal CONI
  • Il commento al Codice della Giustizia Sportiva del CONI
  • I doveri e gli obblighi generali
  • La responsabilità delle persone fisiche e delle società
  • La responsabilità per dichiarazioni lesive
  • Il divieto di scommesse e l’illecito sportivo
  • Sanzioni e poteri disciplinari degli Organi di giustizia sportiva federale
  • Gli Organi di giustizia sportiva endofederale e internazionale
  • Il Regolamento per servizi di procuratore sportivo
  • Normativa di diritto comune e disciplina speciale settoriale

argomenti delle lezioni

  • Analisi del calciatore e strategie di ricerca
  • Parametri di valutazione del giovane calciatore
  • Riferimenti al contratto di mandato
  • Legge n.91 del 23 marzo 1981
  • Norme organizzative interne della FIGC
  • Codice di giustizia sportiva FIGC
  • Accordi collettivi vigenti con le società sportive FIGC
  • Regolamento e Circolari FIFA: status e trasferimento giocatori
  • Regolamento FIGC: procuratori sportivi
  • Simulazione di casi di specie

Docenti

  • Antonio Giordano
    Antonio Giordano

    Laureato in giurisprudenza presso l’università Federico II di Napoli nel 2005. Agente Fifa dal 2008, dotato di grande inclinazione calcistica e competenze nell’ambito del diritto Sportivo. Docente di Diritto Sportivo presso alcune scuole di formazione professionale nelle città di Taranto e Bari dal 2008. Consulente e osservatore.

  • Alessio Secco
    Alessio Secco

    Direttore esecutivo calcistico, parla diverse lingue e ha quasi 20 anni di esperienza nel settore della direzione sportiva e delle trattative calcistiche in Serie A e nel calcio europeo. Ottime capacità nelle relazioni interpersonali con stakeholders, partners, dirigenti e collaboratori dell’area tecnica. L’approccio lavorativo orientato al raggiungimento dell’obiettivo gli ha permesso di eccellere in diversi ruoli.

  • Alberto Fontana
    Alberto Fontana

    Alberto Fontana è un ex calciatore italiano (nel ruolo di portiere), attualmente procuratore sportivo specializzato nel campionato cinese e in quello della ex Jugoslavia. Dopo le prime esperienze con le giovanili del Nizza Millefonti, viene notato dalla Juventus. Per lui inizia quindi una carriera che lo porta dapprima al Valle Aosta Sarre.

La tua formazione d’eccellenza è a portata di mano, cosa aspetti? Contattaci compilando il form con i tuoi dati, senza impegno, e un consulente esperto risponderà a tutte le tue domande.