Sabato Salomone, umiltà e determinazione per diventare manager calcistico.

 In News

Umiltà e determinazione. Sono forse questi gli aggettivi che meglio descrivono Sabato Salomone, un ragazzo di 34 anni con la passione per lo sport, per il calcio in particolare, da sempre e il desiderio di crescere e migliorarsi giorno dopo giorno.
Originario di San Michele di Serino, in provincia di Avellino, ha da poco concluso l’esperienza formativa con Sport Business Academy, seguendo il Master per Manager Calcistico; un tassello che è arrivato a completare un percorso iniziato, dopo il diploma, con il l’Università in Scienze manageriali economiche e giuridiche dello sport presso la facoltà di Atri (Teramo) e proseguita con altri master e corsi nel settore.
“Il master in Management Calcistico di Sport Business Academy – racconta – è stato molto interessante. Abbiamo affrontato gli argomenti a 360 gradi e questo mi ha permesso di approfondire le conoscenze acquisite negli anni”.

 

intervista a sabato salomone, Sabato Salomone, umiltà e determinazione per diventare manager calcistico., Sport Business Academy

“Tutti i docenti e la project manager dott.ssa Cocozza sono stati impeccabili. A loro vanno i miei più sinceri ringraziamenti per la grande professionalità e la disponibilità dimostrate. Credo che l’insegnamento più importante che mi hanno lasciato, oltre ai contenuti, è stato quello che non si smette mai di imparare, che sacrificio e voglia di imparare, a lungo termine, vengono premiati”.
E parlando della figura del manager calcistico, prosegue: “Secondo me per diventare un buon manager occorre una formazione il più possibile completa, che va dalla comunicazione e marketing all’amministrazione, fino ad arrivare alla parte più economica. Inoltre penso che bisogna saper ascoltare tutti perché da ognuno possiamo imparare qualcosa. Importante è riuscire a creare un team di lavoro in cui ci siano sempre il rispetto dei ruoli e armonia, perché a mio avviso le persone rendono di più se si sentono coinvolte”.

Sabato Salomone ha fatto il colloquio con il Genoa Calcio, attualmente in serie A, e si appresta ad entrare a far parte di un team di grande livello.

Con grande umiltà e scaramanzia non ci parla di questo, ma i suoi ringraziamenti vanno al dott. Alessio Vernazza, responsabile organizzativo del settore giovanile, che ha visto in lui delle potenzialità.

“E’ per me un traguardo importante, sono davvero molto contento. Affronterò questa nuova avventura con tutta la voglia di imparare che mi hanno trasmesso i docenti del master, mettendomi a completa disposizione della società. Spero di essere all’altezza dei compiti che mi saranno assegnati. Io ce la metterò tutta per non deludere nessuno”.

intervista a sabato salomone, Sabato Salomone, umiltà e determinazione per diventare manager calcistico., Sport Business Academy

Post recenti

Leave a Comment

intervista lorenzo mentini sport business academye-sports-sport-business-academy-1
it Italian
ar Arabiczh-CN Chinese (Simplified)nl Dutchen Englishfr Frenchde Germanit Italianpt Portugueseru Russianes Spanish